ISCRIZIONI

Possono iscriversi alla sezione del Tiro a Segno di Varese tutti i cittadini che abbiano compiuto i dieci anni di età e che siano in possesso dei necessari requisiti fisici. Per i minori di anni 18 è necessaria la presenza di entrambi i genitori per dare l’assenso all’iscrizione.


Per completare la pratica bisogna inoltre adempiere alle seguenti disposizioni del manifesto UITS:

Documenti ed adempimenti richiesti per gli “ISCRITTI VOLONTARI”

a) Sottoscrizione della domanda di iscrizione predisposta (immissione-iscrizione alla Sezione TSN e tesseramento UITS);

b) Dichiarazione, con auto-certificazione, ai sensi della legge 28 Dicembre 2000 di:

    • Essere in possesso della cittadinanza in un Paese dell’Unione Europea con domicilio in Italia oppure, per i cittadini non appartenenti all’Unione Europea, la residenza in Italia. In tal caso sarà necessario allegare copia della carta o permesso di soggiorno;
    • Non aver riportato condanne penali passate in giudicato, per reati non colposi, e pene detentive superiori a un anno, ovvero a pene che comportino l’interdizione dai pubblici uffici per un periodo superiore a un anno;
    • Non aver riportato condanne per porto abusivo di armi; non essere sottoposto a misure preventive previste dalla legge 27 Dicembre 1956 n.1423 e successive modifiche (L. 327/88 e D. Lgs 159/2011).

Si può procedere all’iscrizione di un soggetto che abbia ottenuto la riabilitazione ai sensi dell’art. 178 c.p.;

c)Allegare alla domanda le seguenti certificazioni mediche sanitarie:

c.1) Per coloro i quali intendono svolgere attività non agonistica:

Certificato medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica rilasciato dal medico di fiducia/famiglia attestante che il soggetto richiedente non presenta controindicazioni in atto alla prativa di attività non agonistica di tiro a segno.

Saranno esenti dall’obbligo di presentazione della certificazione medica sopradetta i soggetti che richiedono l’iscrizione alla Sezione e sono in possesso:

  1. di una licenza di porto d’armi per difesa personale in corso di validità poiché già coperti da certificazione sanitaria che per legge è richiesta annualmente dalle autorità (acquisizione da parte della Sezione TSN di copia del porto d’armi);
  2. il personale militare in servizio permanente effettivo e appartenente ai corpi armati dello Stato (Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo della Polizia Penitenziaria e Corpi forestali e delle Provincie autonome) in servizio effettivo mediante esibizione di attestato di servizio rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza (rif. Decreto Ministero della Sanità 5 Aprile 2016) nonché di Agenti con qualifica di Polizia Giudiziaria in servizio effettivo Presso i Corpi e Servizi di Polizia Locale e/o Provinciale, in possesso di tesserino/attestato di servizio rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza;
  3. i titolari di porto d’armi uso Tiro a Volo e uso Caccia in corso di validità perché coperti da certificazione sanitaria (ex art. 35 TULPS) con validità di cinque anni (cfr. art. 3, 1°comma lett. e) D.Lgs. n. 204/2010). Per gli anni successivi al primo, di validità del titolo, è consigliata la presentazione della certificazione sanitaria di cui al punto c.1). [NDR: Il CD della Sezione di Varese applica il consiglio e richiede la presentazione della certificazione di cui al punto c.1 obbligatoria].

c.2) Certificato medico di idoneità all’attività sportiva agonistica per tutti coloro che intendono svolgere attività agonistica, in base a quanto previsto dalla Circolare Tesseramento 2020 al punto 9.1, rilasciato dal servizio medico delle ASL, dai centri di medicina dello sport e dai credici accreditati della FMSI, in base a quanto previsto dal D.M. del 18 Febbraio 1982 e successive modifiche ed integrazioni attestante la “idoneità all’attività agonistica per la pratica del tiro a segno”;

d) versare la prescritta quota d’iscrizione (quita iscrizione TSN e quota tesseramento UITS);

e) allegare due foto recenti in formato tessera;

f) allegare copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;

g) allegare copia del tesserino di codice fiscale o tessera sanitaria;

h) ai fini dell’esenzione del corso di cui al punto 4 delle linee guida teorico-pratiche, al momento della richiesta, è necessario venga resa copia conforme all’originale o dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi della legge 28 Dicembre 2000, n. 445, del foglio di congedo illimitato, o della licenza di porto di arma in corso di validità.

La documentazione prevista per l’iscrizione alla Sezione TSN nei sopracitati punti a), b), c) dovrà essere presentata o autocertificata, ogni anno, anche da coloro che rinnovano annualmente l’iscrizione, al fine di confermare il mantenimento dei requisiti morali e psico-fisici in ottemperanza a quanto previsto all’art. 4 c.1 dello Statuto delle Sezioni TSN.

Per i minorenni (al 10°anno di età e fino al compimento del 18° anno di età), la dichiarazione di cui al precedente punto b) deve essere sottoscritta, ai sensi della legge 28 Dicembre 2000, n. 445, dai genitori o da chi ne fa le veci mediante dichiarazione sostitutiva.

www.uits.it

[NDR: Estratto del manifesto UITS in vigore]


Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a venirci a trovare presso la nostra segreteria in orari di apertura al pubblico.

certificato medico

certificato medico